La Cumparsita

La Cumparsita

Musica, danza, teatro, immagini dell’epoca e innovativi effetti speciali per creare un grande racconto in musica in grado di emozionare ogni tipo di pubblico. Uno spettacolo inedito e completamente innovativo per raccontare attraverso la storia della Cumparsita anche la storia del Tango Oriental, dei grandi protagonisti dell’Uruguay tra fine Ottocento e primi del Novecento, che si intreccia alle straordinarie biografie dei Grandi del tango più amati, da Canaro a Gardel, a Rosita Melo, Horacio Ferrer e molti altri.

Arrangiamenti emozionanti delle più belle musiche della storia del tango suonate dal vivo e coreografie, singole e d’insieme, delle coppie di tango più amate nel mondo per uno spettacolo di arti integrate che ha emozionato nella sua Prima a Genova il grande Teatro dell’Opera Carlo Felice, uno dei più importanti teatri italiani con un sold out da oltre 2000 persone.

Una storia di partenze e di emigrazioni, ma anche di grandi incontri culturali e artistici che grazie a incredibili ispirazioni hanno fatto ballare intere generazioni.

Per questo motivo, e in ricordo dei legami culturali e imprenditoriali nati all’epoca dell’emigrazione tra Liguria e Uruguay, il 19 aprile 2017, tutto il mondo ha festeggiato il Centenario della Cumparsita, il Tango in assoluto più suonato e ballato, nato grazie alla collaborazione tra il compositore uruguaiano Matos Rodriguez e l’allora più noto Roberto Firpo, di origini italiane, in particolare genovesi.

Un cast straordinario formato dall’Orquesta Ensemble Hyperion con il cantante Ruben Peloni, dagli attori Roberto Alinghieri e Andrea  Nicolini e dai ballerini Sebastian Achaval e Roxana Suarez, Neri Piliu e Yanina Quinones, Facundo Piñero e Vanesa Villalba, Stefano Giudice e Marcela Guevara.

In quella data Genova è stata scelta per la celebrazione più importante in Italia del Centenario, con la Prima mondiale di questo spettacolo presso il Teatro dell’Opera Carlo Felice, che ha aperto le sue porte a tutti gli amanti del tango, della musica, della danza e della storia di Genova, grazie ad Ambasciata dell’Uruguay in Italia, Regione Liguria e Rotary International e con il patrocinio di Comune di Genova, di Camera di Commercio di Genova e di Accademia della Marina Mercantile Italiana.

Lo spettacolo è proponibile per qualunque tipo di pubblico e adattabile a ogni genere di teatro e auditorium.

Official Trailer

Gallery